Si invitano i passeggeri a recarsi in aerostazione con congruo anticipo rispetto all’orario di partenza

Certificazioni ambientali

ISO 14001

SACBO è in possesso fin dal 2008 della certificazione ambientale sulla base della normativa ISO 14001 a seguito dell’iter ispettivo condotto presso l’Aeroporto dall’Ente certificatore TUV. Un attestato di conformità che completa un percorso di costante attenzione all’ambiente e al territorio finalizzato a garantire la compatibilità delle attività aeronautiche nel quadro del piano di sviluppo dello scalo bergamasco.

Il processo di certificazione ha avuto inizio nel mese di settembre 2007 e ha richiesto procedure di gestione e controllo atte a riscontrare livelli di performance che, ai fini del rilascio dell’attestato, devono risultare superiori a quelli minimi previsti dalle normative vigenti in un’ottica di continuo miglioramento.

La certificazione ambientale ISO14001 - che va ad affiancarsi a quella per la Qualità ISO9001 ottenuta da SACBO nel 2001 - pone l’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio al livello degli aeroporti più avanzati in campo europeo ed internazionale sul piano dei servizi, operativo ed infrastrutturale.


Airport Carbon Accreditation

Nell'agosto del 2014 SACBO ha ottenuto un importante riconoscimento in relazione all’impiego delle risorse energetiche e al relativo abbattimento di consumi ed emissioni nell’aria nell’ambito delle attività di funzionamento dello scalo.

Le iniziative intraprese nel corso degli ultimi anni da SACBO in materia di risparmio e gestione dell’energia hanno messo in condizione la Società di poter ottenere l'accreditamento "Airport Carbon Accreditation" (ACA) di ACI Europe (Consiglio Internazionale degli Aeroporti Europei, che rappresenta oltre 450 scali in 45 Paesi d’Europa).

Questo riconoscimento europeo attesta l'attenzione dell’aeroporto all'inquinamento atmosferico (CO2 prodotta) attraverso la dimostrazione di una corretta gestione dell'uso delle proprie risorse energetiche.

L'accreditamento del secondo livello di certificazione Airport Carbon Accreditation, che si aggiunge alla serie di certificazioni di alto profilo comprendenti il Sistema di Gestione Ambientale ISO 14000, è un importante segnale di attenzione alle problematiche ambientali legate all'inquinamento atmosferico, riscaldamento globale e gas ad effetto serra. L'elaborazione della cosiddetta Carbon Footprint, che traduce le risorse utilizzate dal gestore aeroportuale in CO2 equivalente prodotta è un tassello fondamentale per poter individuare azioni successive finalizzate a ottenere ulteriori riduzioni e conseguenti risparmi.

Direttamente ispirata alla stessa ISO 14000, l'Airport Carbon Accreditation è dedicata e riguarda esclusivamente le infrastrutture aeroportuali e si riferisce alle attività di competenza della Società di Gestione.

L'accreditamento rilasciato da ACI Europe consente all’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio di fregiarsi dello specifico brand con cui si identificano gli scali che ne sono in possesso.

Si tratta di un riconoscimento che premia e qualifica l’attività svolta nella gestione delle risorse energetiche, la cui ottimizzazione in termini di contenimento dei consumi rappresenta un processo legato all’efficienza dell’operatività del gestore aeroportuale nel suo complesso.

L’accreditamento equipara l’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio ai grandi scali europei e a livello nazionale lo affianca in questa materia a quelli di Milano, Roma, Venezia, Napoli, Bologna.

Per ulteriori approfondimenti: http://www.airportcarbonaccreditation.org/