Si invitano i passeggeri a recarsi in aerostazione con congruo anticipo rispetto all’orario di partenza

27.10.16

Autismo, un protocollo di assistenza

Il protocollo di assistenza delle persone autistiche che devono compiere un viaggio aereo è stato adottato da SACBO nell’ambito del progetto “Autismo, in viaggio attraverso l’aeroporto” promosso da ENAC in collaborazione con Assaeroporti, le società di gestione aeroportuale e le associazioni di settore. Il progetto intende fornire alcune semplici raccomandazioni ed elementari strategie rivolte agli accompagnatori per aiutare bambini e adulti autistici ad accettare serenamente il loro percorso di viaggio. SACBO è preparata all’accoglienza di soggetti autistici con strutture, servizi e personale specializzato a loro dedicati, afferenti alla categoria DPNA (passeggero con problemi intellettivi o comportamentali). Allo scopo di fornire un’assistenza adeguata e personalizzata, confacente ai bisogni del singolo soggetto autistico, SACBO ha inteso coinvolgere i centri diurni, le strutture di supporto, le associazioni organizzate sul territorio, che siano in grado di affiancare la famiglia e/o l’accompagnatore nella fase di preparazione e nei preliminari del viaggio aereo. L’obiettivo è permettere ai soggetti autistici di esercitare pienamente il diritto alla mobilità, con la garanzia di standard qualitativi elevati di assistenza. “L’accompagnamento dei soggetti autistici – ha sottolineato Emilio Bellingardi - è un ulteriore impegno che SACBO assume in un quadro generale di accoglienza dei passeggeri a ridotta mobilità e diversamente abili, con il supporto, la professionalità e la sensibilità del personale operativo preposto a questo compito”.

Il protocollo di assistenza delle persone autistiche è pubblicato sul sito web www.orioaeroporto.it, nella sezione Mobilità Ridotta.

27.10.16

Dal 30 ottobre in vigore l’orario invernale

Novità importanti sul fronte dei collegamenti dal nostro aeroporto, in coincidenza con l’entrata in vigore dell’orario invernale dei voli di linea. Il volo giornaliero con l’Aeroporto di Mosca Vnukovo, operato dalla compagnia aerea Pobeda Airlines del gruppo Aeroflot con B737-800 da 189 posti, passa a 11 frequenze settimanali, per effetto della doppia frequenza giornaliera operata da giovedì a domenica. Aggiunti i voli in arrivo da Mosca alle 9:30 locali del mattino con decollo alle 10 verso la capitale russa. Confermate le frequenze pomeridiane che prevedono, nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e sabato, l’arrivo alle 14:55 locali e la partenza per Mosca alle 15:25; giovedì, venerdì e domenica arrivo alle 17:15 locali e partenza alle 17:45.

Ben sette le novità nella programmazione invernale di Ryanair, che introduce i collegamenti con Danzica (tre voli settimanali: martedì, giovedì e sabato), Amburgo, Norimberga e Praga (giornalieri), Ostrava (bisettimanale, giovedì e domenica), Timisoara (tutti i giorni ad eccezione di mercoledì e domenica), Nis in Serbia (bisettimanale, martedì e sabato).

Blue Air, che ha annunciato l’apertura del collegamento con Liverpool dal 26 marzo 2017, aumenta di una frequenza i voli con Bacau, che diventano quattro a settimana (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica).

La compagnia aerea Wizz Air, che opera 18 collegamenti con l’Aeroporto di Milano Bergamo, introduce il nuovo aeromobile A321ceo (già operativo sulla rotta con Bucarest) sulle destinazioni di Sofia (a partire da febbraio 2017) e Varsavia (da marzo 2017).

Confermato il nuovo collegamento con l’aeroporto di Nizza, operato da APG Airlines con un turboelica Beechcraft 200. I voli hanno frequenza bisettimanale (venerdì e domenica) con partenza da Nizza alle 17:30 e arrivo alle 18:35 a Bergamo alle 18:35, da dove decolla alle 19 per atterrare a Nice Côte d'Azur alle 20:05.

07.10.16

Nuovo volo Blue Air per Liverpool

In coincidenza con la stagione estiva del 2017, Blue Air ha annunciato l'apertura della sua ottava base operativa all’aeroporto di Liverpool da dove opererà quattro collegamenti, tra cui un servizio diretto per Milano Bergamo. Il volo verrà operato quattro volte a settimana (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica) su base annuale a partire da 26 marzo 2017. Questa è la quarta tratta di Blue Air per Milano Bergamo che si aggiunge ai collegamenti già esistenti con Bucarest, Bacau e Costanta.

Il nuovo collegamento per Liverpool - una città con un rinomato spirito arguto e un amore ossessivo per il calcio - permetterà ai viaggiatori italiani di scoprire un ricco patrimonio culturale, gallerie e musei. Oltre ad essere associati ai Beatles, cuore dell'esperienza turistica, Liverpool è anche noto per Albert Dock, Pier Head e la zona trendy di “Rope Walks”.

Le prenotazioni per i nuovi servizi diretti Blue Air tra Milano Bergamo e Liverpool sono disponibili all’acquisto online sul sito www.blueairweb.com , tramite call center chiamando il numero 0648771355 o nelle agenzie di viaggio partner a prezzi a partire da € 29,99. (Prezzo di sola andata, tasse incluse, disponibilità limitata).

01.09.16

Con bmi regional a € 75,00 sulla rotta Milano Bergamo-Monaco di Baviera

La compagnia aerea bmi regional lancia la tariffa promozionale a partire da € 75,00 (per singola tratta) per volare tra Milano Bergamo e Monaco di Baviera dal 19 settembre 2016 al 25 marzo 2017. Il collegamento viene effettuato in collaborazione con con Lufthansa e in code-share con i numeri dei voli BM e LH.

Per usufruire di questa offerta occorre prenotare dal 2 al 12 settembre 2016 sul sito www.flybmi.com.

La tariffa a partire da € 75,00, soggetta a termini e condizioni, include tasse e costi di servizio, l’assegnazione del posto, check-in online, 20 kg di bagaglio da stiva con check-in rapido fino a 30 minuti prima della partenza, disponibilità di bevande e snack a bordo.

Inoltre, bmi regional offre ai propri passeggeri che volano dall’aeroporto di Milano Bergamo la possibilità di accedere ai controlli di sicurezza utilizzando la corsia Fast Track, beneficiando di un accesso rapido e veloce al terminal partenze.

I voli, operati con un aeromobile Embraer 135 da 37 posti, prevedono due frequenze giornaliere dal lunedì al venerdì e una partenza sabato e domenica.

Da lunedì a venerdì l’arrivo da Monaco è alle ore 10:15 e la partenza da Milano Bergamo è alle 10:50; il sabato arriva alle 10:25 e decolla alle 10:55. La frequenza serale da lunedì a venerdì prevede l’arrivo da Monaco alle 20:30 e il decollo da Milano Bergamo alle 21:15 con arrivo a destinazione alle 22:20. La domenica arriva da Monaco alle 18:45 e riparte alle 19:10 da Milano Bergamo. L’orario dei voli è stato adattato per garantire collegamenti senza soluzione di continuità per viaggiatori d’affari o turisti in oltre 200 destinazioni tramite la rete Monaco della compagnia mondiale Lufthansa.

Monaco, capitale della Baviera e città di grande rilevanza economica, commerciale e culturale, vanta il secondo aeroporto per dimensioni della Germania che funge da hub intercontinentale. La tratta Milano Bergamo-Monaco di Baviera garantisce ai passeggeri un accesso veloce e diretto a Monaco, alla Baviera e all’Austria, oltre a collegamenti senza soluzione di continuità verso destinazioni di tutto il mondo. I passeggeri che scelgono di volare con bmi regional possono transitare attraverso il Terminal 2 di Monaco di Baviera per accedere ai collegamenti del network Lufthansa e raggiungere destinazioni in ogni parte del mondo. Essi dovranno effettuare una singola operazione di check-in all’aeroporto di Milano Bergamo e procedere direttamente alla destinazione finale con tempi di transito ridotti e collegamenti comodi. Inoltre, gli orari convenienti e una frequenza di servizio pari a due voli giornalieri tra Bergamo e Monaco di Baviera offrono alla clientela business un prodotto puntale e confortevole tra le due città.

10.06.16

ITALY LOVES FOOD - Guarda il video di presentazione

 

L’Aeroporto di Milano Bergamo ha tenuto a battesimo la nuova area dedicata alle eccellenze enogastronomiche della Lombardia e nazionali, denominata emblematicamente “Italy loves food”, che sorge nella piazzetta Ilario Testa all’interno del terminal partenze. Un format innovativo nell’ambito del travel retail e in particolare nelle modalità di vendita del prodotto d’asporto, somministrazione e promozione della cultura enogastronomica, che il gestore aeroportuale SACBO ebbe modo di illustrare nel settembre 2015 nel corso di EXPO.

 

La nuova area, caratterizzata dalla presenza di brand di primissimo livello, è stata rivisitata ponendo al centro il winegate 11 Franciacorta, vera e propria oasi di somministrazione all’insegna dell’alta qualità e ricercatezza. “Italy loves food” si fregia della partnership dello stesso Consorzio Franciacorta, di Parmigiani Reggiano, ed è presidio di Slow Food e di East Lombardy nell’ambito del progetto “Lombardia Orientale 2017 – Regione Europea della Gastronomia”. In tal senso l’Aeroporto di Milano Bergamo diventa una vetrina privilegiata di specialità esclusive e dell’alta qualità in cucina rappresentata da chef e ristoratori di prestigio.

 

SEGUI LA DIRETTA STREAMING A PARTIRE DALLE ORE 10:30 DI SABATO 11 GIUGNO