Lunedì 12 dicembre 2016, dalle ore 06 alle ore 20, ai passeggeri in partenza sarà distribuito un volantino riepilogativo di quanto ammesso nel bagaglio a mano e in quello stiva, degli oggetti proibiti nonché delle corrette modalità da applicare prima di sottoposti ai controlli di sicurezza.
Si invitano i passeggeri a recarsi in aerostazione con congruo anticipo rispetto all’orario di partenza

Politica ambientale

È obiettivo di SACBO S.p.A. operare le attività aeroportuali di: progettazione realizzazione, gestione, monitoraggio, manutenzione, assegnazione e commercializzazione delle risorse; gestione delle emergenze, coordinamento di scalo; progettazione ed erogazione dei servizi a terra per gli aeromobili, i passeggeri, i bagagli e le merci, facendo propri i principi della tutela ambientale e perseguendo il miglioramento continuo del proprio Sistema di Gestione Ambientale. In particolare, SACBO S.p.A. intende:

  • Osservare accuratamente le normative ambientali applicabili alle proprie attività;
  • Rilevare sistematicamente gli impatti ambientali delle proprie operazioni, comprenderne e misurarne gli effetti e individuarne le cause;
  • Pianificare rigorosamente i propri obiettivi ambientali e i relativi traguardi, sviluppare i relativi programmi e controllarne con continuità l'andamento, mettendo in atto, quando necessario, le opportune azioni correttive;
  • Attuare programmi miranti a ridurre i consumi energetici, a contenere l'inquinamento e, in genere, a minimizzare gli impatti ambientali negativi delle proprie operazioni, valutando, di volta in volta, la praticabilità dell'impiego delle migliori tecnologie disponibili sul mercato;
  • Impegnarsi per generare e gestire i rifiuti in modo tale da privilegiare, quando possibile, il recupero ed il riciclo anziché lo smaltimento;
  • Minimizzare gli impatti ambientali dei nuovi servizi, tecnologie ed attività mediante il ricorso ad opportuni sistemi di pianificazione e procedure orientati a tale scopo;
  • Sviluppare, mettere in atto, rivedere e migliorare con continuità il proprio Sistema di Gestione Ambientale;
  • Promuovere il coinvolgimento e la formazione dei propri Dipendenti in materia ambientale;
  • Promuovere l'adozione di corretti comportamenti ambientali da parte dei Fornitori e delle Imprese che lavorano per conto di SACBO;
  • Mantenere rapporti aperti e costruttivi con il Territorio in cui SACBO opera;
  • Mettere a disposizione la propria esperienza nel campo della gestione ambientale al fine di promuovere il progresso generale verso uno sviluppo sostenibile;
  • Introdurre appropriate metodologie di controllo e di audit del proprio Sistema di Gestione Ambientale. Questa Politica è comunicata a tutti i Dipendenti di SACBO, ai suoi Fornitori e ai suoi Clienti. Essa è disponibile al Pubblico ed a chiunque ne faccia richiesta.

 

Il Presidente di SACBO S.p.A.