Si invitano i passeggeri a recarsi in aerostazione con congruo anticipo rispetto all’orario di partenza

Strutture

La zona cargo dell’aeroporto di Milano Bergamo si estende su un’area collocata nelle parte orientale dello scalo, con accesso svoltando a destra alla rotonda di accesso all’area aeroportuale. Lo scalo è certificato per gestire tutte le tipologie di aeromobili cargo fino al An-124 senza limitazioni orarie di operatività.

Sullo scalo sono presenti 3 magazzini merci gestiti da 3 handler: Sacbo, DHL e UPS.

Sacbo SpA è il cargo handling agent di riferimento sullo scalo per quanto concerne la gestione della merce general cargo. Sacbo dispone di propri magazzini per una superficie totale di 4.000 mq. operativi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con personale addetto alle operazioni di accettazione e movimentazione merce che ha competenze ed esperienza consolidata in tutte le materie (IATA, ICAO, IATA DGR, Regolamento Enac Scheda 3, Normativa Doganale) riguardanti le spedizioni via aerea. Le strutture e i servizi a disposizione presso il cargo center includono mezzi di rampa per la gestione di tutte le tipologie di aeromobili cargo, celle frigorifere (capacità totale 180 mc), ampio caveau per le merci di valore, Dogana operativa h24, servizio Fito-sanitario e servizio Veterinario.